Anche questa settimana, dopo la Champions League, eccoci tornati con l’appuntamento fantacalcistico con #QuelloCheViConsigliamo.

Crotone-Udinese: con i Pitagorici che segnano tanto e subiscono troppo e i friulani “tranquilli” e vicini alla permanenza in A, può prevedere scenari interessanti.
Il consigliato del Crotone è Pedro Pereira, ma nel caso in cui non dovesse giocare, potreste puntare su Ounas.
I consigliati bianconeri sono Nuytinck e Llorente che con la sua esperienza può mettere a rischio la traballante retroguardia rossoblù.
Sconsigliati Cordaz e Samir.

Sampdoria-Hellas Verona: due formazioni che hanno ampiamente raggiunto l’obiettivo salvezza.
Al consigliato doriano Candreva rispondono i due butei Lazovic e Lasagna, probabili sorprese. Sconsigliati invece Yoshida e Tameze.

Sassuolo-Fiorentina: i neroverdi credono timidamente all’utopico sogno Europa, i viola invece non sono ancora totalmente al sicuro.
I consigliati emiliani sono Boga, che è in crescita, e Ferrari. Il consigliato gigliato è Ribery, ovviamente se avete Vlahovic non esitate a schierarlo.
Sconsigliati Kyriakopoulos e Martinez Quarta.

Cagliari-Parma: il match della Sardegna Arena è sicuramente uno scontro salvezza decisivo. Se i consigliati sardi sono i giocatori più di spessore tecnicamente, ovvero Nainggolan e Joao Pedro, il consigliato duce è Gervinho. Sconsigliati Duncan e Valenti.

Milan-Genoa: i due consigliati rossoneri sono Leao, che avrà un’occasionissima da centravanti data l’espulsione di Ibra, e Kalulu, che potrebbe giocare titolare. Il consigliato genoano è Mattia Destro.
Sconsigliati Badelj e Romagnoli, in ballottaggio con Tomori.

Atalanta-Juventus: sarà un vero e proprio spareggio Champions. I consigliati bergamaschi sono due ottimi calciatori capaci di tirare vere e proprie bordate dalla distanzae non solo: Malinovskyi e Muriel. Il consigliato bianconero è Federico Chiesa, una forza della natura.
Sconsigliati Palomino e Bonucci.

Bologna-Spezia: la squadra di Mihajlovic ospita i liguri, capaci di compiere un capolavoro e di essere a pochi passi dalla salvezza.
I consigliati dello Spezia sono Ricci e Nzola, mentre il consigliato rossoblù è Palacio. Sconsigliati Marchizza e Danilo.

Lazio-Benevento: è il derby tra fratelli Inzaghi, la Lazio deve vincere e sperare nelle sconfitte di almeno due pretendenti dirette per la Champions, gli stregoni invece sono in una situazione favorevole per la salvezza.
I consigliati biancocelesti sono Correa, e occhio a Lulic, dall’altra parte attenzione a Letizia che però è in ballottaggio.
Sconsigliati Marusic(se doveste avere bisogno di un 6 schieratelo pure, ma è listato centrocampista e giocherà nei tre difensori) e Schiattarella.

Torino-Roma: con i granata reduci da una vittoria fondamentale ad Udine e la Roma ormai focalizzata sull’Europa League, vede tra i suoi consigliati negli ospiti Karsdorp e Villar, mentre il consigliato granata è Ansaldi.
Sconsigliati Rincon e Ibañez.

Napoli-Inter: il posticipo di Serie A vede il club partenopeo in corsa per la Champions e l’Inter che ha vinto tutte le partite del girone di ritorno finora.
I due consigliati azzurri sono Insigne e Zielinski, chiamati ad una prova di carattere. Attenti ad Hakimi tra le fila del Biscione.
Sconsigliati Mario Rui e Brozovic.

Top 11 certezze: Reina; Karsdorp, Acerbi, Gosens; Calhanoglu, Milinkovic-Savic, Soriano, Nainggolan; Leao, Pedro, Joao Pedro.

Top 11 sorprese: VicarioAugelloMüldurFerrerMolinaLazovicVillarRicciLlorenteDestroLasagna.

Tommaso Alise

Rispondi