Il primo girone di questo Euro 2020 è composto dall’Italia, la Turchia, la Svizzera e il Galles. Per quanto riguarda la nostra Nazionale potete trovare sul nostro blog l’articolo dedicato interamente agli uomini di Mancini. Andiamo adesso ad analizzare le altre 3 squadre.
La Turchia, nonostante la retrocessione nel gruppo C della Nations League, è riuscita a cambiare passo e disputare 3 ottime partite per le qualificazioni ai Mondiali. Infatti è arrivato il successo per 4-2 sull’Olanda, seguito poi da un 3-0 alla Norvegia e un pareggio per 3-3 con la Lettonia. Presenti svariati “italiani”, da Muldur del Sassuolo a Calhanoglu del Milan. È presente anche l’ex Roma Ünder oltre al “veterano” Yilmaz, fresco campione di Francia con il Lille.

La Svizzera invece è reduce dalle due vittorie per 3-1 e 1-0 su Bulgaria e Lituania, oltre alle vittorie amichevoli contro USA e Finlandia. Nell’elenco del CT Vladimir Petkovic, ex Lazio, spiccano i nomi dei due “italiani” Freuler e Rodriguez. Presente anche Shaqiri del Liverpool che, insieme al capitano Xhaka, cercherà di portare il più avanti possibile il suo paese.

Il Galles invece è probabilmente la più debole del gruppo ma non è da sottovalutare. Ricordiamo infatti che agli ultimi Europei è riuscito ad arrivare in semifinale dove è stato poi sconfitto dal Portogallo, vincente del torneo. Nelle ultime partite di qualificazione ai Mondiali è riuscita a strappare 3 punti contro la Repubblica Ceca dopo la sconfitta per 3-1 con il Belgio. La punta di diamante è Gareth Bale, il quale svelerà il suo futuro al termine della competizione. Presente anche Ramsey della Juventus oltre a James del Manchester United, sconfitto settimana scorsa in finale di Europa League.


La favorita è senza dubbio l’Italia, ma occhio alla lotta tra queste tre squadre per la seconda posizione.

Alessandro Giglio

Rispondi