Questo nuovo focus odierno sugli obiettivi del nuovo Napoli di Luciano Spalletti si sposta in Eredivisie. Sotto la lente d’ingrandimento è finito il giovane difensore centrale del Feyenoord, Marcos Senesi.

Dotato da madre natura di un fisico imponente, l’argentino fa della velocità e del gioco aereo le sue armi principali. Fa il suo esordio tra i professionisti nel Settembre 2016 con la maglia del San Lorenzo, squadra con la quale l’anno successivo debutterà anche in Copa Libertadores.

Acquistato per ben 7 milioni dal Feyenoord, uno dei club più rinomati d’Olanda, è nella stagione appena conclusasi che effettuerà definitivamente il salto di qualità: oltre a divenire titolare inamovibile con 32 presenze, riesce ad aggiungere al suo bagaglio statistico anche 3 gol che, a 24 anni appena compiuti, l’hanno portato ad essere eletto miglior difensore del campionato.

Già nella scorsa sessione estiva di calciomercato fu accostato agli azzurri in concomitanza con una possibile partenza di Kalidou Koulibaly, ciò che però al momento frena la società partenopea, più che la cessione del difensore senegalese, è l’elevato costo del cartellino.

La cosa sicura è che il difensore classe ‘97 arriverebbe per rinforzare ulteriormente un reparto che troppo spesso negli ultimi due anni è sembrato arrancare con troppa facilità.

Ugo Casadio

Rispondi