Dopo l’inserimento di Gattuso, il nome di Fonseca e la suggestione Gerrard, il Tottenham trova finalmente il suo nuovo allenatore. La panchina degli Spurs sarà guidata da Nuno Espirito Santo, un allenatore all’avanguardia che ha fatto benissimo anche con il Wolverhampton. Fondamentale all’interno della trattativa è stato Fabio Paratici, infatti, prima del suo approdo a Londra, il tecnico non rientrava minimamente nei piani del Tottenham. Nuno si legherà al club inglese fino al Giugno del 2023 ed inizierà già nei prossimi giorni a pensare al mercato con la nuova dirigenza. L’ufficialità arriva anche con una nota degli Spurs:

Vincenzo Natale

Rispondi